Milan, il grande ex: “Istanbul surreale, Atene la perfezione! E che bello segnare nel derby…”