il 09/04/2023 alle 09:23

Milan – Napoli, i pronostici dei vincitori della Champions in rossonero

0 cuori rossoneri

Nell’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport in vista di Milan – Napoli  sono stati chiesti i pronostici a tre ex giocatori/allenatori che hanno vinto la Champions League/Coppa dei Campioni proprio con il diavolo. Gli ex hanno concesso molte chance al Milan di passaggio alle semifinali di Champions nonostante la forza della squadra allenata da Luciano Spalletti. Ecco i pronostici e il commento correlato.

Champions

 

ULTIME NOTIZIE MILAN – MILAN – NAPOLI, LE PROBABILI FORMAZIONI: OSIMHEN CI SARÀ?

La Gazzetta dello Sport ha accompagnato l’avvicinamento al derby italiano in Europa tra Milan e Napoli con i classici pronostici della vigilia, anticipati a Pasqua per l’occasione. Per la parte dei rossoneri sono intervenuti Fabio Capello, Marek Jankulovski e Giovanni Galli. L’ex allenatore del Milan campione d’Europa 1994 ad Atene non si è sbilanciato più di tanto dando un lieve vantaggio ai partenopei per un solo giocatore: “si comincia 50-50  poi palla a Osimhen (se ci sarà) sposta un 5% da solo”. L’opinionista Sky Sport nelle notti di Champions ha individuato un punto debole del Napoli: “Di Lorenzo uno contro uno con Leao fa fatica”.

Marek Jankulovski è stato vincitore e titolare nella Champions League vinta dal Milan contro il Liverpool ad Atene 2007 ed ha rilasciato per la sfida contro il Napoli il suo pronostico in un messaggio stile Whatsapp mandato alla rosea. L’ex terzino rossonero ha dichiarato: “Sarà uno spettacolo per il calcio italiano. In Champions la tradizione dei rossoneri conta, quando parte la musichetta a San Siro se ne possono vedere di tutti i colori. Con l’esperienza di gente come Giroud. Poi ci sono Theo e Leao, una delle coppie più forti in circolazione”.

Infine, ha detto la sua sulla sfida Milan – Napoli in Champions esprimendosi sul pronostico anche il doppio ex Giovanni Galli. Il portiere del Milan vincitore della Coppa dei Campioni 1988-89 e 1989-90 ha commentato la sua previsione. Queste le sue parole alla Gazzetta: “Io resto a Napoli 51%, Milan 49 come già detto, ma occhio a Krunic. Cresciuto tanto, gioca più ruoli ed è intelligente”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Champions

 

NOTIZIE MILAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *