Calciomercato Milan, Musah può lasciare: forte interesse di un club di Serie A

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Musah potrebbe lasciare il Milan in questa sessione di calciomercato, il suo futuro sarebbe comunque in Serie A

Il futuro di Yunus Musah potrebbe essere lontano dal Milan, su di lui ha messo gli occhi il Napoli di Antonio Conte. Lo statunitense è arrivato nella scorsa sessione estiva come una promessa dal Valencia, ma ha fatto vedere il suo valore solo a tratti. Stefano Pioli non lo ha impiegato come titolare e spesso lo ha fatto giocare anche molto spostato a destra per cercare di sfruttare la sua velocità. Al momento Musah non è ancora tornato a Milanello, il centrocampista è reduce, insieme a Christian Pulisic, da una deludente Copa America con gli USA. Tra fine luglio e inizio agosto il Milan disputerà una tournée negli Stati Uniti e i due si aggregheranno alla squadra solo in quel momento. C’è da vedere se ci sarà anche il classe 2002, finito nei piani di De Laurentiis e Conte per il Napoli.

Il destino di Musah

Musah è arrivato al Milan solo un anno fa e ha un contratto con il club fino al 2028, con Fonseca potrebbe trovare nuova vitalità e sarebbe strano se i rossoneri smettessero subito di puntare su di lui. Secondo La Repubblica però sarebbe forte l’interesse del Napoli. I partenopei faranno molto probabilmente cassa con la cessione di Osimhen: una parte di questa somma potrebbe essere reinvestita su Musah (per il centrocampo) e su Dorgu (per la fascia).

Ultime news

Notizie correlate