Milan, Capello risponde: “Tra Morata, Lukaku e Zirkzee prendo sempre lui”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Fabio Capello non ha dubbi su chi scegliere per il Milan tra Alvaro Morata, Joshua Zirkzee e Romelu Lukaku: le parole dell’ex tecnico

Con il nome di Alvaro Morata che nella giornata di ieri è diventato molto più che un’idea, gli attaccanti più chiacchierati per il calciomercato del Milan diventano tre: lo spagnolo si aggiunge a Romelu Lukaku e ovviamente a Joshua Zirkzee. Della possibilità di vedere uno dei tre a Milano in estate ha parlato alla Gazzetta dello Sport Fabio Capello, ex tecnico rossonero.

“Prenderei sempre Zirkzee”

Alla domanda sugli obiettivi di calciomercato del Milan “meglio Zirkzee, Lukaku o Morata“, Fabio Capello non ha avuto dubbi nel rispondere: “Io prenderei sempre Zirkzee. L’olandese ha talento, è giovane e sa fare un po’ di tutto. Mi fa strano soltanto vederlo sempre in panchina all’Europeo“. Poi, l’ex tecnico rossonero ha parlato di Romelu Lukaku e dell’impatto che potrebbe avere al Milan… e al Napoli: “Farebbe bene al Milan e anche al Napoli se vende Osimhen. Il grande colpo di De Laurentiis è stato Conte. Antonio è il tecnico più vincente dei 20 di Serie A, arriva in una piazza calda, con un presidente ambizioso ma complicato. Dovrà essere bravo a riaccendere la fame dei giocatori. Per capire il ruolo che avrà il Napoli, attendo la fine del mercato: Kvara sposta gli equilibri“.

Ultime news

Notizie correlate