Emergenza in difesa per Milan – Monza, Pioli prova il cambio modulo!

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Il cambio modulo con l’adattamento di un centrocampista in difesa è una delle opzioni provate da Pioli nella rifinitura prima di Milan – Monza

Il Milan è in emergenza in difesa per la sfida casalinga di Serie A di domani alle 12.30 a San Siro contro il Monza e per questo motivo Stefano Pioli ha provato varie opzioni di formazione soprattutto nello schieramento difensivo. Matteo Moretto ha riferito che una delle prove fatte dall’allenatore dei rossoneri nel corso dell’ultimo allenamento di oggi è stato il cambio modulo con il passaggio al 3-4-3. A sorprendere è anche la composizione del trio difensivo con l’inserimento di un centrocampista adattato. I due terzini con caratteristiche più offensive sarebbero spostati sulla linea dei centrocampisti mentre nessuna sorpresa in attacco.

MILAN – MONZA, BAIOCCHINI: “PIOLI, PROVATE DIVERSE COSE, KJAER…”

Pioli prova il cambio modulo per Milan – Monza

Il Milan affronterà il Monza nella sedicesima giornata di Serie A e la formazione di Stefano Pioli deve fronteggiare le tante assenze nel reparto arretrato tra infortunati e lo squalificato Davide Calabria. Oggi la maledizione infortuni si è abbattuta un’altra volta sui rossoneri con Yunus Musah che è stato costretto al forfait per il match di domani e forse anche per il prossimo con la Salernitana a causa di un problema muscolare. Nelle varie prove effettuate da Pioli nell’allenamento odierno c’è stato addirittura il cambio modulo con il passaggio al 3-4-3.

MILAN-MONZA, PIOLI CAMBIA: DUE SORPRESE! FUORI MUSAH

Centrocampista adattato in difesa

Nella formazione rimaneggiata provata a Milanello da Pioli in vista di Milan – Monza ci sono 2 difensori e un centrocampista adattato davanti a Maignan. Secondo Matteo Moretto, potrebbero giocare Tomori, il rientrante Kjaer in campo e dal 1′ dopo 2 mesi e il centrocampista prestato alla difesa, Tommaso Pobega da braccetto. Nella linea di centrocampo ci sarebbero 2 terzini spostati in avanti come Theo Hernandez e Florenzi con compiti più dedicati all’attacco mentre al centro inamovibili Loftus-Cheek e Reijnders. Il dubbio in fase offensiva dovrebbe essere risolto, infatti Chukwueze per il giornalista si accomoderà in panchina mentre in campo andranno Pulisic, all’ennesimo sforzo, insieme a Rafael Leao, rientrato dall’infortunio a Newcastle in Champions League, e Olivier Giroud perno offensivo. La decisione finale sulla formazione e sul modulo non è stata presa, probabilmente Pioli comunicherà la scelta proprio a ridosso del lunch match in programma a San Siro.

ESCLUSIVA, PELLEGATTI: “DUE NOVITÀ COL MONZA, A TUTTA PER L’EUROPA LEAGUE”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate