Milan, è tornata la mole offensiva: il dato

DiGiacomo Todisco

Feb 14, 2022

Focus – Sembrava fosse un periodo di calo per il Milan, specie per quel che riguarda le reti segnate e le occasioni avute.

Solo un gol era arrivato nella doppia sfida con Spezia e Juventus, ma ciò che più aveva stupito era stata la poca proposizione offensiva della squadra di Pioli, che tanto l’aveva caratterizzata in precedenza. Adesso il discorso non sta più in piedi: i rossoneri nelle ultime 3 uscite hanno segnato 7 gol (subendone solo uno) e prodotto molte chance da rete.

Leggi QUI il pensiero di Ordine su Maignan

Il dato interessante in questo senso lo riporta direttamente il sito ufficiale del club di via Aldo Rossi, e riguarda strettamente la partita con la Sampdoria. Nell’impegno domenicale, gli uomini di Pioli hanno sollecitato diverse volte il portiere blucerchiato. Il dato curioso è che due delle quattro partite in cui Wladimiro Falcone ha effettuato almeno cinque parate in Serie A sono state contro il Milan (sei ieri). Questo a testimonianza del fatto che la mole offensiva rossonera sembra tornata alle sue origini.

photocredits: acmilan.com

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan