Milan, Moggi: “Con Pioli out rischi peggio” E allontana Conte

I più letti

Luciano Moggi parla del Milan e difende a spada tratta Pioli; allontana Conte dalla panchina rossonera, certo della sua prossima destinazione

Un Luciano Moggi senza mezze misure quello che si è pronunciato sul Milan e su Stefano Pioli. L’ex dirigente di Roma, Lazio, Torino, Napoli e Juventus, oggi giornalista e opinionista, è stato intervistato da TMW abbracciando diverse tematiche. Tra queste, anche un possibile cambio in panchina per il Milan: pronta la risposta in sostegno di Stefano Pioli e il successivo riferimento ad Antonio Conte. Il tecnico salentino è alla ricerca di una nuova panchina, nell’idea di Moggi la sua prossima destinazione non sarà però l’Italia.

Allenatore rossonero incontestabile, su Conte: “Andrà al Bayern Monaco”

Una difesa energica e decisa, contro ogni aspettativa. Secondo Moggi, Pioli è incontestabile. Rievoca la vittoria dello Scudetto e ribadisce la seconda posizione attuale in classifica e i pericoli da evitare: “Se cambi c’è il rischio di fare peggio”. Immediato il collegamento con Antonio Conte, a lungo accostato alla panchina del Milan e in generale a diversi club di Serie A. Certo della sua prossima destinazione, sarà il Bayern Monaco che a fine stagione si separerà da Thomas Tuchel: “Lo vedrei bene dappertutto in Italia, ma penso che il suo futuro sarà in Germania”.

Ultime news

Notizie correlate