Milan-Maldini, dibattito a Sportitalia: “C’è modo e modo! Ma quale modo?”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Si accende il dibattito nello studio di Sportitalia sull’addio di Paolo Maldini al Milan: protagonisti il direttore dell’emittente Michele Criscitiello, il giornalista esperto di mercato Alfredo Pedullà e l’ex direttore di Tuttosport, Corriere dello Sport e Calciomercato.com Xavier Jacobelli.

Alfredo Pedullà commenta così la scelta di Cardinale di licenziare Paolo Maldini (e Ricky Massara) dal Milan: “Io ritengo che sia una cosa non giusta, anche perché nella gestione della bandiera credo che ci siano modi e modi per dire ‘ti saluto, arrivederci, non sono d’accordo’ piuttosto che fare un comunicato per sollevarli martedì 6 giugno. Perché comunque Maldini è Maldini, avrà sbagliato e lo abbiamo detto tante volte, ma resta Paolo Maldini. E non è che la gestione americana possa essere quella di tranciare tutto con un comunicato”.

ALTRE NEWS MILAN – INIZIA IL POST MALDINI: ORA CHI COMANDA? I POTERI DI FURLANI E DI MONCADA E… DUE NOVITA’ DALL’AMERICA

Subito dopo viene incalzato dal direttore dell’emittente, Michele Criscitiello: “Cardinale lo chiama e gli dice ‘scusa, è finito il campionato e non siamo fatto l’uno per l’altro per andare avanti, ti pago ma non rientri nei piani…’ Qual è il modo? Mica è andato in televisione a dire che Maldini è un incapace…”

Pedullà ribatte: “No, non intendo questo per modo. Nei venti giorni precedenti non lo fare lavorare allora su alcune cose che lui ha portato avanti, mi sembra una roba un po’ che stona… Tu dici la forma è giusta: per me la forma è sbagliata”.

ALTRE NEWS MILAN – (CALCIOMERCATO) LA LINEA DI REDBIRD DOPO MALDINI: TRA NOMI VECCHI E… NUOVI

Interviene nel finale Xavier Jacobelli: “Tu Cardinale non sei soddisfatto di quanto come responsabile dell’Area Tecnica e delle operazioni di mercato, Maldini insieme con Massara ha realizzato o non ha realizzato in questa stagione… e ci sta tutto. Perché è il proprietario della società e può mettere d’accordo queste obiezioni. Però dal punto di vista umano io sono perfettamente d’accordo con le considerazioni che ho ascoltato pocanzi: c’è modo e modo di trattare le persone”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

milan maldini cardinale sportitalia

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate