Milan, Maignan non si allena con la Francia: le sensazioni dello staff

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Il portiere del Milan Mike Maignan non ha preso parte al primo allenamento della Francia: al momento però la situazione non allarma

Non arrivano buone notizie dal primo allenamento della Francia a Clairefontaine: il portiere del Milan Mike Maignan non ha preso parte alla sessione di ieri. Allarmi, al momento, fortunatamente non ce ne sono: la scelta dello staff di Deschamps è precauzionale dopo quello che è successo nel finale di Verona-Milan di domenica.

Riposo precauzionale

A riportarlo è stato il portale francese Get Football News France. Mentre Lucas Hernandez, Ibrahima Konaté e Ousmane Dembelé (gli altri in dubbio) si sono allenati regolarmente, il portiere è stato tenuto precauzionalmente a riposo dallo staff di Didier Deschamps nella prima sessione di allenamento di gruppo di ieri.

La scelta della Francia è stata quella di non rischiare subito Mike Maignan dopo quello che è successo nel finale della partita di domenica pomeriggio tra Hellas Verona e Milan, partita nella quale il portiere aveva manifestato un fastidio muscolare dopo una parata in spaccata (aveva comunque continuato il match senza essere sostituito). Secondo il portale francese, la sua condizione verso la prima amichevole che vedrà la Francia affrontare la Germania sabato sera verrà valutata giorno per giorno.

Ultime news

Notizie correlate