Milan, Maignan e i timori della Francia: cosa filtra verso l’Europeo

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

In Francia preoccupano le condizioni fisiche di Maignan in vista dell’Europeo dopo l’ennesimo infortunio muscolare subito col Milan

Il nuovo infortunio muscolare subito da Mike Maignan col Milan preoccupa molto in Francia. Il numero 16 ha riportato una lesione all’adduttore destro prima del match contro la Juventus che lo terrà fuori per circa due settimane. E qualcuno in patria ha cominciato a manifestare alcune perplessità in vista degli Europei di Germania 2024.

Il punto in vista degli Europei

Al di là delle alpi, sia l’Equipe che Le Figaro stanno mettendo in dubbio la titolarità dell’estremo difensore tra i pali della sua Nazionale in vista dei prossimi campionati europei. Nel corso della stagione, Didier Deschamps si era già visto costretto a fare i conti con i problemi fisici del suo portiere, che non gli hanno consentito o di essere al meglio, o di essere schierato in campo.

Il ct transalpino dovrà dunque valutare diverse opzioni in merito alla gestione del fisico del suo portiere che però, salvo sorprese, potrebbe non essere a disposizione prima di inizio giugno: il Milan partirà infatti per l’Australia a fine campionato, dove sfiderà la Roma in amichevole. In questo modo, non ci sarà neanche la possibilità di effettuare una nuova preparazione fisica in vista dell’Europeo, per compensare il lavoro svolto fino a quel momento a Milano.

Ultime news

Notizie correlate