Milan, Loftus-Cheek fuori dalla Nazionale: la reazione dall’Inghilterra

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Dopo la mancata convocazione del centrocampista del Milan Loftus-Cheek con la Nazionale, dall’Inghilterra arrivano le polemiche

Durante la sosta per le nazionali, il Milan potrà comunque godersi Ruben Loftus-Cheek. Il centrocampista inglese, nonostante l’ottimo inizio di 2024, non è stato convocato con l’inghilterra in vista dell’imminente sosta per le Nazionali, e potrà restare a Milanello per allenarsi coi compagni. Tuttavia, il giornalista del The Athletic James Horncastle pare non aver apprezzato la scelta di Southgate di non considerare il trequartista del Milan Loftus-Cheek. Di seguito, il suo commento.

La polemica di Horncastle

“Se la squadra inglese è una meritocrazia, allora è difficile spiegare perchè Gareth Southgate abbia trascurato Ruben Loftus-Cheek. Ha segnato sei gol da centrocampista nell’anno nuovo, mettendo in mostra tutto il suo talento di inserimento in area quando in condizione fisiche ottimali. Se Bellingham renderà quanto sta facendo con il club al Real Madrid, Loftus-Cheek avrebbe, come minimo, rappresentato una grande alternativa. Tenendo da parte il fatto che Southgate raddoppi sempre i ruoli di centrocampo e la considerazione che tiene per leadership e lealtà, la sua insistenza con Jordan Henderson, che ha vinto una sola volta da quando si è trasferito dall’Al-Ettifaq all’Ajax è sconcertante”

Ultime news

Notizie correlate