Milan-Lecce 3-0, Reijnders: “In campo tutti sanno cosa fare. Ecco l’arma contro la Roma”

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Intervistato da DAZN dopo la vittoria sul Lecce, il centrocampista del Milan Tijjani Reijnders ha commentato la prestazione della squadra

Pomeriggio di festa a San Siro, col Milan che ha battuto il Lecce per 3-0. Intervistato da DAZN dopo la vittoria sul Lecce, il centrocampista del Milan Tijjani Reijnders ha commentato la prestazione della squadra dopo un’altra sua buona prova.

Le parole di Reijnders

Quinta vittoria di fila, oggi vi siete divertiti a San Siro? “È stata una bella partita. Certo, il cartellino rosso l’ha resa più facile ma abbiamo fatto comunque bene, ci siamo goduti il pomeriggio a San Siro”.

Com’è stato giocare con Pulisic da trequartista? “Cambia un po’ rispetto a Loftus, ma per il nostro modo di giocare tutti sanno cosa fare, tutti hanno un ruolo in squadra. Pulisic ha fatto bene, l’intesa a centrocampo è stata buona”.

Ora la partita contro la Roma in Europa League: “Siamo in un buon momento, dobbiamo affrontare la partita con personalità. Vogliamo andare in fondo in Europa League, siamo concentrati al 100% su questo”.

Ultime news

Notizie correlate