Milan-Lecce, la probabile formazione: Pioli ha scelto il trequartista

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

In vista del match in programma domani alle 15 tra Milan e Lecce, ecco la probabile formazione scelta da Stefano Pioli

Probabile formazione che inizia a delinearsi quella scelta da Stefano Pioli per la partita tra Milan e Lecce, valida per la 31esima giornata di Serie A. I salentini arrivano a San Siro dopo 4 punti in due partite ottenuti grazie ad un solo gol segnato e a due clean sheet, segno che il lavoro del nuovo tecnico Gotti dal punto di vista difensivo sta dando i proprio frutti.

La probabile formazione

Come riportato dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, Stefano Pioli pensa ad alcuni cambi rispetto all’11 titolare che ha sbancato Firenze meno di una settimana fa. Davanti al solito Maignan, linea a 4 classica con Calabria, Tomori, Thiaw e il rientrante Theo Hernandez dalla squalifica. In mezzo al campo si vedranno le novità più importanti: dopo lo stop di Loftus-Cheek da parte del Giudice sportivo per somma di ammonizioni, si viaggia verso una mediana composta da Musah, Reijnders e Adli, col francese che occuperà il ruolo di suggeritore. Panchina dunque per Ismael Bennacer in vista dell’Europa League, mentre a destra nel tridente si rivede dal 1′ Christian Pulisic. Non si toccano Leao e Giroud. Di seguito, ecco la probabile formazione rossonera per Milan-Lecce:

(4-2-3-1, all.: Pioli) Maignan;
Calabria, Tomori, Thiaw, Theo Hernandez;
Musah, Reijnders;
Pulisic, Adli, Leao;
Giroud.

Ultime news

Notizie correlate