Milan-Lecce, Baiocchini: “Pioli mai così offensivo! Formazione inedita”

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Il Milan affronterà il Lecce in questo turno di Serie A: le ultime di formazione di Manuele Baiocchini da Milanello

Il Milan scenderà in campo domani, alle ore 15:00, contro il Lecce a San Siro. Sarà l’ulitma fatica per i rossoneri prima dell’importantissimo quarto di finale di andata di Europa League contro la Roma, in programma giovedì alle 21:00. Questo, unito alla squalifica di Loftus-Cheek, potrebbe portare Pioli a fare alcune rotazioni. L’inviato di Sky Sport Manuele Baiocchini è intervenuto da Milanello proprio per fare chiarezza in merito alla probabile formazione del Milan contro il Lecce.

Le parole di Baiocchini

“Sarà un Milan molto offensivo, forse mai visto così. Loftus-Cheek è squalificato. Nel consueto 4-2-3-1, che otrebbe diventare anche un 4-1-4-1, l’inglese verrà sostituito da Christian Pulisic sulla trequarti, con Chukwueze confermato a destra e Leao a sinistra. Davanti ci sarà Giroud. A centrocampo, davanti alla difesa, ci saranno Adli e Reijnders. In difesa non ci sarà Thiaw, alle prese con una fastidiosa fascite plantare. Al suo posto ci sarà Gabbia al fianco di Tomori. A destra ballottaggio Calabria-Florenzi, mentre sulla sinistra tornerà Theo Hernandez. In porta, ovviamente, Mike Maignan“.

Ultime news

Notizie correlate