il 27/12/2022 alle 09:15

Milan, patto di spogliatoio per il rinnovo di Rafael Leao

0 cuori rossoneri

Secondo quanto riportato questa mattina in edicola dal quotidiano piemontese Tuttosport, nello spogliatoio del Milan è stato fatto un patto: per evitare una corsa al rialzo e per evitare di destabilizzare i rapporti, nessuno chiederà un adeguamento di contratto (e uno stipendio superiore) nel caso la stella rossonera Rafael Leao dovesse accettare i 7 milioni di euro a stagione che il Milan gli sta offrendo in questi giorni per provare a blindarlo fino al 2027.

Rafael Leao

LEGGI QUI ANCHE    -IBRAHIMOVIC: “MILANO UNA SECONDA CASA, POTREI RIMANERCI…”-

Intanto, Paolo Maldini e Frederic Massara continuano a lavorare sulla trattativa con l’entourage di Leao, tra Jorge Mendes, il padre del calciatore e l’avvocato Ted Dimvula. Nei primi giorni di gennaio, continua Tuttosport, i due dirigenti rossoneri incontreranno proprio Ted Dimvula, l’avvocato scelto da Antonio Leao (padre del calciatore) per gestire le sorti del figlio. L’offerta da 7 milioni di euro a stagione è pronta sul tavolo, motivo per il quale si attenderà con ansia una risposta nei primi mesi del 2023. Nonostante l’attaccamento di Rafael Leao al Milan sia innegabile, lo scoglio della maxi-multa che il giocatore deve pagare allo Sporting Lisbona (sua ex squadra) rimane nodo cruciale nella questione. Basterà l’offerta rossonera per tenere lontane le voci dalla Premier League? In qualsiasi modo dovesse andare, chiude il quotidiano, Rafael Leao non si muoverà a gennaio.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Rafael Leao
Photocredits: acmilan.com

NOTIZIE MILAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *