Milan, Costacurta su Leao: “Sbaglia l’ultima scelta, per migliorare deve…”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Alessandro Costacurta ha commentato la prestazione della stella del Milan Rafael Leao in Portogallo-Repubblica Ceca, esordio a Euro2024

Nel post partita su Sky Sport di Portogallo-Repubblica Ceca, partita d’esordio per la squadra di Martinez a Euro2024 vinta in extremis per 2-1, l’ex difensore del Milan ed ora opinionista Alessandro Costacurta ha parlato della prestazione di Rafael Leao. A differenza della stampa italiana, che ha bocciato e definito addirittura “irritante” la partita del portoghese, Costacurta ha trovato comunque qualcosa di positivo nei 60 minuti di Leao, nonostante nel complesso non abbia convinto a pieno.

Il commento di Costacurta

L’ex difensore rossonero Billy Costacurta ha commentato così la prestazione del 10 del Milan Rafael Leao in Portogallo-Repubblica Ceca: “Non ho visto un Leao positivo. Però anche in una squadra così forte fatta di individualità, io credo che sia l’unico che riesce a saltare l’uomo e a creare scompenso nella difesa avversaria… lì c’era sempre il raddoppio. Ma l’ultima scelta di Leao la maggior parte delle volte non è quella giusta, non è quella più chiara e quella più lucida. Lì deve veramente migliorare, perché per il resto… anche in una squadra così forte è l’unico che accende la luce. Poi però all’ultimo sbaglia crossando dove non ci sono compagni… guadagna sempre qualche metro, avrebbe il tempo di guardare“.

Poi, incalzato dallo studio di Sky Sport, continua: “Come si migliora questa cosa? Allenandosi. Io i miglioramenti li ho visti nei miei compagni solo quando si allenavano. Quest’anno è cresciuto e sono d’accordo, ma non è cresciuto così tanto: può e deve migliorare perché sennò rimane sempre questo“.

Ultime news

Notizie correlate