il 07/11/2022 alle 15:00

Lazetic brilla in Primavera: chance in prima squadra?

0 cuori rossoneri

Dopo un favoloso girone in Youth League, il Milan Primavera di Ignazio Abate ha ritrovato la vittoria anche in campionato, imponendosi di forza per 4-0 contro l’Atalanta. Oltre alla gioia per la vittoria, il Milan ha guardato con attenzione le prestazioni di Marko Lazetic. L’attaccante, unico acqusito della sessione di gennaio, è stato l’assoluto mattatore del match, mettendo a segno una tripletta. In seguito a questa brillantissima prestazione con la maglia del Milan Primavera, sia Ignazio Abate che Stefano Pioli hanno voluto parlare di Lazetic, rispettivamente a MilanTV e in conferenza stampa.

Marko Lazetic
– Leggi QUI il resoconto della vittoria del Milan Primavera contro l’Atalanta –

Abate:Sono veramente contento anche per i tre gol di di Marko che si è calato nel gruppo con un atteggiamento positivo, con umiltà e con voglia di dimostrare. Questo è un esempio per tutti, dobbiamo continuare, sono contento dei più giovani che stanno crescendo bene, e dei veterani che si stanno confermando

– Leggi QUI la conferenza stampa di Pioli dopo il sorteggio e alla vigilia della trasferta di Cremona –

Pioli:Certo che ho visto la tripletta di Lazetic con il Milan Primavera, sono molto contento. Lavora tanto, è giovane, è ambizioso. Seguimao tutti i nostr giovani con grande attenzione, pronti a farli giocare quando lo riterremo opportuno. Quando faccio la formazione non guardo mai la carta d’identità dei miei giocatori, guardo il valore, lo spessore e quello che ci possono dare nel corso della partita

 

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Photocredits: acmilan.com

NOTIZIE MILAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *