Milan, la probabile formazione verso la Fiorentina: due dubbi per Pioli

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

In vista di Fiorentina-Milan, ancora due ballottaggi da sciogliere per Stefano Pioli nell’11 titolare rossonero

Dopo la sosta per le nazionali, è il momento di tornare in campo per il Milan, impegnato sul campo della Fiorentina sabato sera nella sfida valida per la 30esima giornata di Serie A. In vista di Fiorentina-Milan, ancora due ballottaggi da sciogliere per Stefano Pioli nell’11 titolare rossonero.

La probabile formazione del Milan

Davanti a Mike Maignan, come terzino sinistro verrà adattato Alessandro Florenzi vista la squalifica di Theo Hernandez. A destra ci sarà Davide Calabria, mentre al fianco di Fikayo Tomori al centro della difesa è testa a testa tra Malick Thiaw e Matteo Gabbia, col primo di poco favorito. Out anche Kjaer e Kalulu per infortunio.

In mezzo al campo dovrebbe invece trovare posto la coppia formata da Tijjani Rejnders, reduce dal primo gol con l’Olanda, e Ismael Bennacer, che ha smaltito il problema fisico accusato in Nazionale e parte leggermente avanti nel ballottaggio con Yacine Adli. Davanti, alle spalle di Olivier Giroud, giocheranno dall’inizio Ruben Loftus-Cheek, Rafael Leao Christian Pulisic. Di seguito, ecco la probabile formazione del Milan:

(4-2-3-1, all.: Pioli)
Maignan;
Calabria, Thiaw, Tomori, Florenzi;
Reijnders, Bennacer;
Pulisic, Loftus-Cheek, Leao;
Giroud.

Ultime news

Notizie correlate