Milan-Juventus, le pagelle: Kalulu giganteggia, male Messias

DiGiovanni D'Elia

Gen 23, 2022 ,
Pioli

Finisce 0-0 il big match delle 23ª giornata di Serie A tra Milan-Juventus. Pareggio che non serve a nessuno delle due squadre. I bianconeri giocano una partita difensiva, simile a quella vista contro l’Inter in Supercoppa italiana. Il Milan non brilla. Queste le nostre pagelle:

Maignan 6: Sufficienza per aver scaldato la porta di San Siro. Il portierone del Milan questa sera è rientrato negli spogliatoi con i guanti puliti.

Calabria 6.5: Benissimo nella prima frazione di gioco, dove sfiora il gol con due conclusioni dalla distanza. Partita di spessore per il numero 2 del Diavolo. (Dal 75’ Florenzi 6:) Sufficiente il suo ingresso in campo.

Romagnoli 6.5: Incerto all’inizio del match su Cuadrado, poi non sbaglia più niente.

Kalulu 7: Il migliore del Milan. Partita perfetta e attenta per il francese.

Theo Hernandez 6: Quando scende fa sempre paura, pecca di lucidità negli ultimi metri e nell’ultima scelta.

 

Tonali 6.5: Si mette nel taschino Locatelli. Onnipresente a centrocampo.

Krunic 6: Gara attenta e di sacrificio. Sufficiente.

 

Messias 5: Sembra la brutta versione del giocatore ammirato prima della pausa di Natale. Gara insufficiente per il fantasista brasiliano. (Dal 61’ Saelemaekers 5.5): Ci ci aspettava qualcosa di più. Non è la sua miglior serata.

Brahim Diaz 6: Gara di sacrificio, ma soffre fisicamente con i giganti della retroguardia bianconera. Promosso l’impegno. (Dal 61’ Bennacer 6.5) Entra e da un contributo importante alla trequarti dei rossoneri.

 

Leao 6.5: Il più pericoloso nelle file del Milan nella prima frazione di gioco, cala nella ripresa. (Dal 75’ Rebic 6): Non sembra nella miglior condizione fisica.

Ibrahimovic 5.5: Poco meno di mezz’ora in campo. Sbaglia due passaggi elementari, poi scambia bene con Leao, ma da Zlatan ci si aspetta sempre di più. (Dal 28’Giroud 5.5): Ha sulla coscienza la miglior palla gol creata dal Milan. Da lì bisogna far gol.

Allenatore, Pioli: 6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan