Milan-Juventus: i numeri del big match

DiGiovanni D'Elia

Gen 22, 2022 ,

Milan-Juventus –  Vigilia di Milan-Juventus, un grande classico del nostro campionato.

I rossoneri di Stefano Pioli, dopo grandi prestazioni offerte in questa prima fase del 2022, sono crollati in casa contro lo Spezia. Massimiliano Allegri e la sua Juventus, invece, continuano la loro marcia spedita per garantirsi un posto nelle prime quattro forze del campionato per agganciare la prossima edizione della Champions League.

Sono ben 151 paesi – Segui (match name) live e in esclusiva su DAZN. Attiva Ora – che si collegheranno da tutto il mondo per godersi il big match in programma domenica a San Siro alle 20.45.

Milan e Juventus sono i club più titolati d’Italia, con ben 118 trofei alzati al cielo – ma anche due brand italiani di calcio tra i più amati a livello globale.

San Siro è pronto a ospitare in sicurezza 5 mila tifosi, attenendosi alle nuove disposizioni adottate dalla Lega Calcio per la 22° e la 23° giornata di Serie A. Anche in occasione del match contro la Juve, il Club sottolinea l’importanza di attenersi alle nuove disposizioni in materia di salute e sicurezza, come il possesso del Super Green Pass e l’utilizzo della mascherina FFP2, diventata obbligatoria con il penultimo Decreto Legislativo.
Il Club garantirà, inoltre, la continuità del programma di accessibilità gratuita allo stadio per i tifosi disabili e di fruizione al servizio di audiodescrizione per non vedenti e ipovedenti. Saranno infatti confermati i 30 posti riservati ai supporter con disabilità e ai loro accompagnatori, ai quali si aggiungeranno anche ben 42 seggiolini destinati a bambini, ragazzi ed educatori di CAF Onlus, associazione che dal 1979 accoglie e cura minori vittime di maltrattamento e offre un importante supporto alle famiglie in crisi, con la quale AC Milan e Fondazione Milan collaborano da anni. L’iniziativa rientra nel più ampio manifesto programmatico del Club, RespAct, che tra i suoi pilastri promuove un percorso di inclusione, con l’obiettivo di permettere a tutti i tifosi rossoneri di godere dell’emozione unica e immersiva di seguire dal vivo la propria squadra del cuore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.