Milan-Juventus, dove vederla in TV: Sky o DAZN?

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Manca sempre meno a Milan-Juventus, posticipo in programma domenica sera alle 20,45 e valido per la nona giornata del campionato di Serie A. Un scontro che potrebbe dire già molto sui rapporti di forza tra le prime della classe, coi rossoneri che vincendo metterebbero tra sè e i bianconeri già 7 punti di stacco, costringendo questi ultimi a dover limitare i danni nella difficile trasferta del Meazza. Diverse le assenza sia nel Milan che nella Juventus: per i primi, citiamo i portieri Maignan e Sportiello, Loftus-Cheek, il lungodegente Bennacer e Chukwueze; nei secondi mancherà certamente capitan Danilo insieme ad Alex Sandro, De Sciglio e agli squalificati di lungo corso Pogba e Fagioli.

MILAN-JUVENTUS, C’È FLORENZI! PIOLI HA UN DUBBIO (E UN FAVORITO)

Milan-Juventus, dove vederla e telecronaca

L’incontro più atteso della nona giornata di Serie A si gioca a San Siro, dove il Milan, capolista solitario, ospita la Juventus di Massimiliano Allegri. I rossoneri hanno fin qui vinto sette partite su otto in campionato, con l’unica sconfitta arrivata però proprio nel derby contro l’Inter. La Juventus, attualmente terza dietro proprio al Milan e ai nerazzurri, insegue il Diavolo a -4 con 17 punti, frutto di cinque vittorie e due pareggi. L’unico ko in questo caso è stato quello esterno contro il Sassuolo. Nella scorsa stagione il Milan ha battuto i bianconeri sia all’andata che al ritorno: 2-0 a San Siro e 0-1 allo Stadium. L’ultimo successo della Juve contro i rossoneri in trasferta risale al 2021, quando con Pirlo in panchina vinse per 3-1 grazie alla doppietta di Federico Chiesa.

Milan-Juventus sarà visibile in diretta streaming e in esclusiva su DAZN. Sarà necessario scaricare l’app su smart tv di ultima generazione, smartphone, tablet, console di gioco come Xbox e PlayStation, oppure su dispositivi come Amazon Fire TV Stick, Google Chromecast e TIMVISION Box. La telecronaca del match è affidata a Pierluigi Pardo con Andrea Stramaccioni al commento tecnico.

NOCERINO: “IL MILAN-JUVENTUS DI MUNTARI? FESSI NOI! LI AVREMMO DISTRUTTI…”

Le ultime da Milanello

Intervenuto in diretta Sky Sport da Milanello, l’inviato Peppe Di Stefano ha fatto il punto sul match di domenica sera, in particolare sugli indisponibili e sulla questione portiere.

“Le notizie che ci arrivano da Milanello questa mattina dicono che continua a lavorare a parte Ruben Loftus-Cheek, quindi non ci sarà nella partita di dopodomani del Milan contro la Juventus. Mentre hanno lavorato in gruppo Krunic e Kalulu, che possiamo ormai dare totalmente per recuperati: probabilmente non giocheranno dall’inizio la partita di domenica ma giocheranno in futuro, forse anche a Parigi. Nonostante la conferenza stampa di Stefano Pioli sia in programma domani, vi anticipiamo che dovrebbe essere Mirante il portiere in campo dal 1′ domenica: non gioca esattamente da mille giorni ma dovrebbe essere lui. C’era anche la suggestione legata a Lapo Nava, ovviamente figlio d’arte da queste parti, ma ancora potrebbe non essere pronto: di conseguenza giocherà l’ex portiere della Roma”.

DI STEFANO: “GIROUD, IL PORTIERE E 2 RECUPERI: TUTTO SU MILAN-JUVENTUS”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Milan Juventus dove vederla

Ultime news

Notizie correlate