Milan-Inter, La Russa: “Scudetto col Torino, i milanisti son già tristi di loro”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Il Presidente del Senato Ignazio La Russa ha parlato (con frecciatina) della sfida tra Milan e Inter che potrebbe assegnare lo scudetto

Nonostante la partita con la Roma (ritorno dei quarti di finale di Europa League) sia di fondamentale importanza per la stagione del Milan, in città si parla già del derby con l’Inter di lunedì 22 aprile, sfida che potrebbe assegnare aritmeticamente in caso di vittoria nerazzurra lo scudetto della seconda stella. A contribuire alla discussione è arrivato anche (e ancora) il Presidente del Senato Ignazio La Russa, tifosissimo nerazzurro. L’auspicio di La Russa, a differenza di quello che si possa pensare, non è quello che l’Inter vinca lo scudetto a San Siro contro il Milan. La frecciatina ai rossoneri, però, arriva comunque.

Le parole del politico

Intercettato dai cronisti nella giornata di ieri fuori da Montecitorio, il politico ha affermato: “A me lo scudetto piacerebbe vincerlo col Torino, con lo stadio pieno di interisti“, anche se non si metterebbe piangere nel caso dovesse arrivare nel derby di lunedì sera. Incalzato dai giornalisti sul motivo, La Russa ha risposto: “Con lo stadio pieno di milanisti, insomma… sono già tristi per i fatti loro, meglio vincerlo in casa col Torino“, ripete, “con lo stadio pieno di interisti“.

Ultime news

Notizie correlate