Milan-Inter, probabili formazioni: le certezze di Pioli e Inzaghi

I più letti

Milan e Inter si preparano per il derby; entrambe giocano solo una competizione, significa meno gestione, più certezze

Ritorna il campionato dopo gli impegni europei; Milan e Inter si affronteranno lunedì in un derby che può entrare nella storia, le indicazioni sulle probabili formazioni. I nerazzurri possono matematicamente laurearsi campioni, i rossoneri sono chiamati a rispondere alle critiche dopo l’eliminazione in Europa League. Dopo i fallimentari esperimenti europei, Stefano Pioli si affida alle certezze del suo Milan, Simone Inzaghi vuole chiudere la pratica Scudetto, schiererà l’Inter dei titolarissimi: le probabili formazioni dei tecnici. Sulla Gazzetta dello Sport i primi dettagli in vista del derby.

Calabria torna a destra, Reijnders in mediana, bocciatura Bennacer; Inzaghi ritrova Pavard e Lautaro, perno Calhanoglu

Tra turnover, cambi ed esperimenti vari i rossoneri si sono spesso smarriti, l’ultima prova in Europa League ne è l’esempio lampante. Pioli manderà in campo le sue certezze. La porta sarà difesa da Maignan, la linea difensiva è praticamente obbligata. In mediana Reijnders al posto di Bennacer dopo la pessima partita contro la Roma. Ballottaggio tra Musah e Adli per il posto al suo fianco. Davanti sicuri Leao e Loftus-Cheek, rischiano Pulisic e Giroud con Chukwueze in forma che spera in una chance dal primo minuto. L’Inter senza sorprese, a destra nettamente in vantaggio Darmian su Dumfries, affaticato Cuadrado. Davanti Inzaghi ritrova la coppia ThuramLautaro. In mediana il consueto terzetto formato da Barella, Calhanoglu e Mkhitaryan.

Ultime news

Notizie correlate