Derby in finale in Qatar? Cerruti: “Pioli tifa Deschamps”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

In un editoriale sulle colonne della Gazzetta dello Sport, il giornalista Alberto Cerruti si immagina una finale Mondiale… meneghina: sarà un derby Milan e Inter?

“Il prossimo derby Milan-Inter, che assegnerà la Supercoppa italiana 2022, è in programma tra poco più di un mese, il 18 gennaio, in Arabia Saudita a Riad, ma nell’attesa potrebbe esserci una sorta di “promo” domenica prossima a Doha, quando si disputerà la finale del Mondiale. Mai come stavolta il condizionale è d’obbligo, perché non è scontato che stasera l’Argentina batta la Croazia e la Francia faccia altrettanto domani contro il Marocco. Già, perché se il pronostico fosse rispettato, come non sempre è accaduto finora in Qatar, il centravanti francese del Milan, Olivier Giroud, potrebbe affrontare il suo avversario argentino dell’Inter, Lautaro Martinez. Una nuova sfida nella sfida tra due protagonisti, ugualmente decisivi per portare le rispettive nazionali in semifinale. Il rossonero, promosso in corsa titolare al posto dell’infortunato Karim Benzema, ha realizzato il suo quarto gol al Mondiale firmando il 2-1 che ha eliminato l’Inghilterra nei quarti. Il nerazzurro, invece, entrato soltanto al 37’ della ripresa, dopo i tempi supplementari finiti 2-2 contro l’Olanda, ha trasformato il rigore che ha regalato la qualificazione alla semifinale”.

LEGGI QUI ANCHE   -RONALDO CHIARISCE IL MALINTESO: “PER KAKA’ SONO UN CICCIONE? NO, BANALE ERRORE DI TRADUZIONE…”-

“Nessun dubbio, quindi, sul fatto che siano stati protagonisti, anche se Giroud ha già segnato quattro gol e tutti su azione, mentre Lautaro ha realizzato “soltanto” quello dal dischetto nei quarti. E nessun dubbio neppure sul tifo dei rispettivi allenatori da Milano. Stefano Pioli, una settimana fa, quando ha ricevuto il premio “Gentleman” intitolato a Gigi Simoni, ha ammesso di fare il tifo per la Francia, pensando ai suoi giocatori, Giroud e Theo Hernandez. Simone Inzaghi non si è espresso in pubblico, ma è chiaro che sarebbe felice di riabbracciare il campione del mondo Lautaro per dare la caccia al Napoli e allo stesso Milan. Con il vantaggio, per il tecnico nerazzurro, di vedere comunque un suo giocatore in finale, perché mentre Lautaro rischia di ripartire dalla panchina, in campo dall’altra parte ci sarà sicuramente Marcelo Brozovic, titolarissimo nella Croazia, riuscita a eliminare il Brasile”.

LEGGI QUI ANCHE   -IBRAHIMOVIC: “GIROUD UNA PERSONA FANTASTICA, SERIA ED ELEGANTE”-

“Stavolta la squadra favorita è l’Argentina, che potrà contare anche su altri due “italiani”, gli juventini Angel Di Maria e Leandro Paredes, senza dimenticare il “desaparecido” della Roma, Paulo Dybala. Ma in ogni caso un interista sarà in finale, mentre i milanisti Giroud ed Hernandez per arrivarci dovranno schivare l’ostacolo Marocco, che ha già rispedito a casa il Belgio, la Spagna e il Portogallo. Figuriamoci, quindi, se l’ex nerazzurro Hakimi o il “fiorentino” Amrabat si preoccupano di far saltare il derby a distanza tra interisti e milanisti. Al contrario, per loro e per tutto il Marocco, sarà un altro motivo di soddisfazione eliminare la Francia di Giroud, campione del mondo in carica, per entrare ancora di più nella storia del calcio africano. E in quel caso, con il suo consueto stile, Pioli sarebbe il primo a complimentarsi con il c.t. marocchino Regragui. Mentre Inzaghi si preparerà a fare il tifo per l’Argentina o la Croazia, perché tra Lautaro e Brozovic uno dei due sarà sicuramente in finale. In attesa di sfidare Giroud nel derby vero. Prima in Supercoppa, poi in campionato”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Pioli Inzaghi
photocredits: acmilan.com

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate