Il Milan pensa al “guru” serbo per il problema degli infortuni