Allenatore Milan, i dubbi di Pedullà: “Ruolo di Ibrahimovic è poco chiaro”

I più letti

Nel suo editoriale di oggi, Alfredo Pedullà ha fatto il punto sul ruolo di Ibrahimovic nella scelta del prossimo allenatore: se sarà lui a decidere, ci si aspetta un top

Nell’editoriale odierno su Sportitalia.it, Alfredo Pedullà ha parlato del futuro allenatore del Milan e del ruolo che Ibrahimovic potrebbe avere o meno nella scelta. Nel caso in cui fosse lui a decidere, le aspettative di un nome forte sono chiaramente alte, mentre i tifosi hanno già bocciato Lopetegui e Fonseca. Infine una critica ad alcune dichiarazioni di Scaroni, decisamente “invecchiate male”.

La scelta del tecnico

Alfredo Pedullà nel suo editoriale di oggi ha parlato della scelta del nuovo allenatore del Milan, ponendo un punto interrogativo sul ruolo di Ibrahimovic in tal senso. Secondo l’espero di Sportitalia, infatti, nel caso in cui fosse il dirigente svedese a decidere, la piazza lecitamente si attende un nome forte. Gli stessi tifosi hanno già fatto capire che nomi come Lopetegui e Fonseca sarebbero ben poco graditi. Occorre quindi comprendere cosa deciderà Ibrahimovic, tenendo conto che “Venga trovato il modo per non indispettire Furlani e Moncada, a meno che non sia davvero lui a spingere per la figura di Van Bommel, altrimenti si alimenterebbero incomprensioni”. Pedullà chiude criticando anche le dichiarazioni di Scaroni che aveva confermato Pioli, definendole “Valevoli come il due di coppe quando regna bastoni”. 

Ultime news

Notizie correlate