Milan, Glasner più lontano: futuro in Premier League per il tecnico?

I più letti

Accostato più volte alla panchina del Milan, Oliver Glasner potrebbe invece approdare in Premier League: il club fa sul serio, vuole cambiare allenatore

Piace tanto al Milan Oliver Glasner, ma non solo. Sirene inglesi per uno dei nomi in pole per sostituire Stefano Pioli la prossima stagione. Difficile al giorno d’oggi resistere al fascino della Premier League, il Milan certamente terrà Glasner nel radar, sperando in un suo mancato accordo entro la fine di questa stagione. L’ex Eintracht, come conferma Fabrizio Romano, nelle ultime ore è stato contattato da uno dei club storici di Londra che vorrebbe cambiare allenatore. Discussioni avviate, sensazioni positive e destinazione gradita: ci sono tutti gli elementi necessari per una buona riuscita della trattativa.

Hodgson verso l’esonero, si libera la panchina del Crystal Palace

Il Milan rischia seriamente di abbandonare la pista che porta a Oliver Glasner. Fabrizio Romano conferma le indiscrezioni, il tecnico è stato contattato dal Crystal Palace: Roy Hodgson verso l’esonero. L’occasione per Glasner di approdare nel campionato più seguito del mondo sembra irripetibile.

MILAN, SENTI CONTE: “DIFESA ALTA? C’E’ MODO E MODO, DIVERTIRSI NON BASTA”

La sconfitta subita dal Chelsea potrebbe essere l’ultima dell’avventura di Hodgson sulla panchina dei Glaziers. Il presidente Steve Parish starebbe da tempo pensando all’esonero, ma fatica a trovare qualcuno disposto a subentrare a stagione in corso. Glasner, fermo dopo l’ottima esperienza tedesca, potrebbe essere il profilo ideale e mettere solide basi anche per la prossima stagione.

Milan, tramonta la pista Glasner?

Attualmente quindicesimo in Premier League, il Crystal Palace ha bisogno di un cambio di rotta. In questi casi la proprietà sceglie di cambiare la guida tecnica. Il Milan al momento riflette su Pioli e cerca possibilità per sostituirlo, consapevole che la pista Glasner è sempre più lontana. L’attuale tecnico dei rossoneri si gioca tanto in questo finale di stagione, per la panchina avrà forse un rivale in meno.

SCORRI IN BASSO PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate