Milan-Genoa, le probabili: out Castillejo, Tonali in dubbio! Le scelte di Pioli

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

A poche ore dal fischio d’inizio, vediamo le probabili scelte che prenderà stasera Stefano Pioli per affrontare il Genoa di Blessin.

A sostenere i rossoneri a San Siro stasera ci saranno ancora una volta quasi 70mila persone: il Milan non deve e non può sbagliare ancora. Nonostante le indiscrezioni degli ultimi giorni parlassero di un possibile 4-4-2 con Ante Rebic ad affiancare Olivier Giroud, Stefano Pioli sceglie la sicurezza: stasera sarà ancora una volta 4-2-3-1.

-Leggi QUI anche “Calciomercato Milan – Contatti con il giocatore del Torino!”-

Cominciamo dai soliti. Davanti a Maignan confermatissima la difesa bunker: Calabria, Tomori, Kalulu e Theo Hernandez. A centrocampo Bennacer è completamente recuperato e scenderà in campo dal primo minuto. Qualche acciacco invece per Sandro Tonali (come riporta il Corriere dello Sport): il numero 8 dovrebbe comunque farcela a partire dall’inizio. Non ci sarà invece Samu Castillejo, fermato da un fastidio alla caviglia.

Sciolti i dubbi sul reparto offensivo: dietro ad Olivier Giroud scenderanno in campo Rafael Leao a sinistra, Franck Kessié sulla trequarti al posto di Brahim Diaz e di nuovo dal primo minuto Alexis Saelemaekers, in questo momento in vantaggio nel ballottaggio con Junior Messias.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo; Tonali, Bennacer; Saelemaekers, Kessie, Leao; Giroud.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

photocredits: acmilan.com

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate