Milan Futuro in Serie C: ecco come Camarda & co potranno giocare in A

I più letti

Antonello Gioia ha reso noti i requisiti che i giocatori devono avere per poter giocare nel Milan Futuro dal prossimo anno

Non sarà del tutto libera la possibilità dei giocatori di partecipare al campionato di Serie C con il Milan Futuro. Come spiega Antonello Gioia, infatti, sono 4 i requisiti principali da rispettare per poter prendere parte al progetto U23 rossonero. Tra anno di nascita, questione liste e presenze in Serie A, i vari talenti della Primavera non avranno problemi a scendere in campo per la squadra di Daniele Bonera.

Serie A, ma con dei limiti

Come spiega Antonello Gioia vi saranno dei vincoli per la composizione della rosa del Milan Futuro, soprattutto legati ai rapporti con il Milan della Serie A. I quattro requisiti principali sono i seguenti: i calciatori in rosa non dovranno far parte della lista comunicata alla Lega per la Serie A, così come per scendere in campo, i giocatori non dovranno aver disputato più di 50 partite nel massimo campionato italiano. Sarà inoltre necessaria una rosa molto giovane, infatti solo 4 giocatori nati dopo il 2002 potranno essere inseriti in distinta. Nessun ostacolo per il passaggio dei singoli tra Serie A e Serie C, a patto che si rispettino i limiti sopracitati.

Ultime news

Notizie correlate