Milan, futuro deciso per De Ketelaere: “Il momento è arrivato”

I più letti

Milan e Atalanta discutono sul futuro di Charles De Ketelaere: fissata una data limite per la decisione definitiva

Milan e Atalanta si incontreranno presto per parlare del futuro di Charles De Ketelaere. Il giovane attaccante belga, che aveva fallito al suo primo anno in Italia con la maglia rossonera, è completamente rinato a Bergamo sotto la cura Gasperini. Il Milan ha ceduto De Ketelaere ai nerazzurri in prestito con diritto di riscatto, nello specifico: 3 milioni di prestito per questa stagione appena conclusa, 22 di riscatto, 2 di bonus e il10% di una futura rivendita. La Gazzetta dello Sport non ha dubbi, la società dei Percassi e di Stephen Pagliuca ha le idee chiare.

7 giorni per l’incontro decisivo: decisione già presa

Il limite temporale è stato tracciato: il 14 giugno, tra sette giorni, scadrà infatti il termine per far valere l’opzione del riscatto. Gli ultimi aspetti economici da limare riguardano commissioni, bonus e la percentuale sulla rivendita. La stagione del belga è stata più che positiva, 14 gol e 11 assist complessivi. Gasperini non ha mai avuto dubbi sul suo ruolo offensivo e ne ha avuto la conferma sul campo. In questi giorni le due società si incontreranno per ultimare i dettagli, poi De Ketelaere sarà definitivamente un calciatore dell’Atalanta a tutti gli effetti: “Il momento è arrivato”.

Ultime news

Notizie correlate