Milan, sarà 4231 o 433? Pioli tra sogni e… realtà

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Milan protagonista del calciomercato: la nuova formazione che sogna Pioli nel 2023-2024

Il Milan è senza dubbio una delle squadre più attive in questa finestra di calciomercato. Dopo la cessione di Sandro Tonali, il Milan ha già concluso due acqusiti per la prima squadra: Marco Sportiello e Ruben Loftus-Cheek. Il terzo acqusito, quello di Luka Romero, dovrebbe essere ad un passo. Il reparto che cambierà maggiormente nel prossimo anno sarà dunque il centrocampo, così come la linea di trequarti. Il Milan, intanto, segue anche qualche profilo nel ruolo di terzino e dovrà prendere una punta di spessore che si alterni con Giroud. Al momento, però, non sembrano questi i reparti che i rossoneri analizzano con maggiore attenzione. Nell’edizione odierna in edicola, La Gazzetta dello Sport ha ipotizzato la formazione nelle mani di Stefano Pioli del Milan 2023-24 in funzione delle trattative maggiormente avviate in casa rossonera.

MILAN NEWS – TONALI, RETROSCENA DA NEWCASTLE: “IL CHELSEA, BARELLA E… MALDINI”

Milan 2023-24, Pioli dà fiducia alla difesa

La formazione 2023-24 del Milan potrebbe essere molto diversa da quella vista in questa stagione, ma un reparto dovrebbe rimanere pressoché immutato. Si tratta della difesa, una delle zone di campo maggiormente rinforzate dalla dirigenza rossonera in queste ultime stagioni. La rosea per la prossima stagione ipotizza una formazione del Milan ancora con il 4-2-3-1. In porta di sarà sempre Mike Maignan. Cambia però il suo vice: dopo l’addio di Tatarusanu, toccherà a Sportiello il ruolo di riserva del francese. La linea difensiva a 4 titolare, per il quotidiano sportivo, dovrebbe essere composta da Calabria, Thiaw, Tomori e Theo Hernandez. Nel ruolo di difensore centrale, è probabile che il Milan resti con il quartetto Thiaw, Tomori, Kalulu e Kjaer. Da decidere invece il futuro di Gabbia. Come terzini, invece, dovrebbero essere confermati Theo, Calabria e Florenzi. Dest, esaurito il prestito, è tornato a Barcellona. Per Ballo-Touré, invece, il Milan sta cercando acquirenti. Sulle fasce, dunque, potrebbe arrivare un rinforzo come riserva dei titolari. I nomi già usciti sono quelli di Fresneda del Valladolid e di Singo del Torino.

NOTIZIE MILAN – L’EX PROMESSA MILOS KERKEZ TORNA IN SERIE A? UNA BIG DEL CALCIO ITALIANO FA SUL SERIO

Formazione Milan, rivoluzione a centrocampo e sulla trequarti per Pioli

Il centrocampo sarà senza dubbio il reparto che cambierà maggiormente nella formazione del Milan della prossima stagione. Con la scedenza dei prestiti di Bakayoko e Vranckx, la cessione di Tonali e il lungo infortunio di Bennacer, al Milan restavano solo Krunic e Pobega. La dirigenza è così corsa ai ripari, acquistando dal Chelsea Ruben Loftus-Cheek. Al fianco dell’ex blues in mediana, la rosea inserisce due nomi: Yunus Musah del Valencia e Tijjani Reijnders dell’AZ Alkmaar. Con entrambi i profili, il Milan ha già l’accordo. Ma in ambedue i casi i rossoneri stanno trattando per abbassare il prezzo del cartellino.

Il Milan, poi, cerca un upgrade sulla fascia destra. Il nome che solletica la fantasia della dirigenza è quello di Samuel Chukwueze. Il nigeriano del Villarreal ha già accettato l’offerta del Milan. Ora si tratta di trovare l’accordo con il club. Certamente gli spagnoli vorranno monetizzare al meglio uno dei loro gioielli, ma devono stare attenti: il suo contratto scade nel 2024. L’eventuale arrivo del nigeriano non esclusde quello di Pulisic. L’americano del Chelsea è nel mirino dei rossoneri, che hanno già presentato un’offerta ai blues di circa 14 milioni di euro, ma per ora gli inglesi vogliono di più. In caso di arrivo di Chukwueze, Pulisic potrebbe giocare anche sulla trequarti, prendendo il posto di Brahim Diaz. A sinistra, ovviamente, è confermatissimo Leao. Nel ruolo di centravanti ci sarà Giroud, ma il Milan continua a guardarsi intorno.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Formazione Milan

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate