Il Milan ha scelto Fonseca: cosa manca e la possibile data dell’annuncio

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Il Milan ha scelto Paulo Fonseca: per la Gazzetta dello Sport sarà lui il prossimo allenatore (dopo la definizione di alcuni dettagli)

E’ la notizia con la quale la Gazzetta dello Sport ha aperto la sua edizione di oggi in prima pagina: il Milan ha scelto Paulo Fonseca e salvo sorprese sarà lui il prossimo allenatore rossonero. Dopo l’addio a Stefano Pioli, comunicato nella giornata di ieri, il tempo stringe e l’intenzione del club è quella di sfruttare la prossima settimana per annunciare il prossimo tecnico. Il quotidiano ha spiegato quali dettagli mancano per vedere Paulo Fonseca sulla panchina del Milan.

La possibile data dell’annuncio

Per la rosea, “il Milan e Fonseca si sono parlati molto e hanno trovato un accordo quasi su tutto“. Il quasi verrà risolto nella prossima settimana: si tratta di dettagli, dettagli che sia il club che il tecnico portoghese hanno intenzione di risolvere nei prossimi giorni per arrivare alla stretta di mano. Per quanto riguarda la data del possibile annuncio, continua Gazzetta, bisognerà aspettare l’amichevole con la Roma a Perth: “i giorni dell’annuncio dovrebbero essere i primi di giugno“. Il contratto invece, come già emerso nelle scorse ore, potrebbe essere un biennale con opzione per il terzo anno.

Ultime news

Notizie correlate