“Questa è la direttiva! Era mano, ma…”: Marelli analizza Milan-Fiorentina