Milan-Fiorentina, pazza idea Camarda? La linea del club

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Pioli verso Milan-Fiorentina con i soli Jovic e Okafor disponibili: chance per Camarda? La linea del club è abbastanza chiara

Dopo l’ecatombe di Lecce, tra squalifiche del Giudice Sportivo e l’ennesimo infortunio muscolare, il Milan viaggia verso la partita contro la Fiorentina al rientro dalla sosta in emergenza totale: potrebbe essere l’occasione giusta per Francesco Camarda? Mentre i tifosi sui social lo chiamano a gran voce, il quotidiano lancia l’ipotesi di quella che sarebbe una “pazza idea”. Ma forse neanche così pazza.

COSTACURTA INCENSA CAMARDA: “UN PARTICOLARE LO RENDE… UNICO!”

Camarda risolve l’emergenza Milan-Fiorentina?

Senza Rafael Leao (fuori per infortunio almeno fino alla partita di Champions League contro il Borussia Dortmund) ma soprattutto senza Olivier Giroud (squalificato per 2 giornate dal Giudice Sportivo in seguito all’espulsione subita in Lecce-Milan) il reparto offensivo rossonero arriverà decimato alla sfida di San Siro al ritorno dalla sosta contro i Viola di Vincenzo Italiano. Con un Luka Jovic che non ha ancora mostrato segnali positivi nella sua esperienza a Milanello e con Noah Okafor che non viene inquadrato dallo staff tecnico come prima punta, Stefano Pioli dovrà inventarsi un tridente del tutto nuovo sabato 25 novembre alle ore 20:45. Certo è che in ogni caso la panchina rimarrebbe carente in quel ruolo. Ecco perché, secondo quanto riportato questa mattina da Tuttosport, il match tra Milan e Fiorentina potrebbe vedere la prima convocazione in prima squadra del super talento della Primavera, Francesco Camarda.

CAMARDA: “PRESSIONE, DEVI ESSERE ABITUATO! IO, SCUOLA E IDOLI”

La linea del club e i numeri del talento

Per il quotidiano, stiamo parlando di un’ipotesi difficile, circondata però da diversi ma: “Molti tifosi sui social hanno già iniziato a invocare la convocazione in prima squadra per Milan-Fiorentina di Francesco Camarda, estasiati dai suoi gol con la Primavera sia in campionato sia in Youth League. Non è da escludere ciò possa anche avvenire, ma sarà solo come eventuale arma della disperazione in caso di estrema necessità“. Il Milan ha già scelto come lavorare su uno dei talenti più raggianti del suo settore giovanile, nato nel 2008 e ancora privo di contratto professionistico. Utilizzato sapientemente da Abate nella sua prima stagione in Primavera, Camarda è a quota 7 gol in 12 partite, uno ogni 75 minuti giocati. Una media pazzesca ma neanche troppo se pensiamo alle valanghe di reti messe a segno nei settori giovanili. A marzo, scrive Tuttosport, il Milan “affonderà il colpo per fargli firmare il primo contratto professionistico, ma lo si vuole proteggere da sovraesposizioni che rischierebbero di nuocere al suo percorso di maturazione“. Ecco perché la sua convocazione rimane difficile, anche se…

DA GIROUD A CAMARDA: COSÌ NASCE IL NUOVO ATTACCO DEL MILAN

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate