Milan femminile: chi è Guðný Árnadóttir, l’islandese di passaggio a Milano

Vittoria in campionato contro la Roma, due successi in Coppa Italia contro Cesena ed Orobica e qualificazione direttamente ai quarti di finale: il Milan femminile conclude felicemente questo spezzone di campionato prima della ennesima pausa nazionale.

Ma in tema Milan femminile non c’è solo il campo a fare da padrone in questi giorni, ma anche l’extra, grazie ai nuovi arrivi in rossonero: Vero Boquete, approdata in squadra nel mese di novembre, ha già mostrato tutto il suo valore in campo. Ma le operazioni di mercato non sono finite con la spagnola: pronta a far parte del Milan femminile è anche Guðný Árnadóttir, difensore classe 2000, di nazionalità islandese, proprio come la star del girone di ritorno nella scorsa stagione, Berglind Bjorg Thorvalsdottir.

Chi è Guðný?

Guðný Árnadóttir è un promettente difensore del Valur – una delle squadre di club più forti nel campionato islandese – è una giocatrice molto dura e forte fisicamente, ma al contempo capace di impostare le azioni di gioco dal basso, ruolo che ha interpretato in tutte le squadre in cui ha militato. Nonostante lei abbia solo vent’anni, il suo talento si è già sufficientemente distinto a livello europeo, tanto da farle avere offerte da parte di club stranieri, perlopiù dei paesi nordici, ma non solo.

Ed è proprio qui che si inserisce il Milan femminile, che, a quanto hanno riportato a più riprese le fondi islandesi di mbl.is, sembrerebbe essersi aggiudicato la giocatrice, facendole svolgere le visite mediche nella scorsa settimana.

Il destino di Guðný Árnadóttir tuttavia sembrerebbe non essere di casa al Centro Sportivo Vismara con il resto della rosa del Milan femminile: la giocatrice dovrebbe infatti essere ceduta in prestito, in Italia, più precisamente al Napoli femminile, già dai prossimi mesi di campionato. Le aspettative nei confronti di Guðný Árnadóttir sono certamente alte, magari con la speranza che il suo talento possa, un giorno, vestire la maglia rossonera e militare per la causa del Milan Femminile, in Italia e non solo.

Foto credits: profilo Instagram.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan