Milan Europa League, le possibile avversarie: precedenti importanti

I più letti

Domani alle ore 13 verranno sorteggiati di quarti di finale di Europa League: ecco chi può affrontare il Milan e i precedenti contro i rossoneri

Dopo il passaggio del turno contro lo Slavia Praga in Europa League, il Milan ora attende il sorteggio di domani alle ore 13 per sapere chi dovrà affrontare ai quarti di finale. Tra le possibili rivali ci sono altre due squadre italiane, due inglesi, una tedesca, una francese e una portoghese con alcuni precedenti importanti per la storia del club. Domani, oltre agli accoppiamenti ai quarti, si stabilirà anche il tabellone delle semifinali.

Le possibili avversarie

Nelle urne di domani si definirà chi dovrà affrontare il Milan ai quarti di finale di Europa League. Ecco le possibili rivali dei rossoneri ed alcuni importanti precedenti: tra le compagini italiane troviamo la Roma di De Rossi, battuta entrambe le volte in campionato, ma quando ancora allenata da Mourinho e la famigerata Atalanta, mai battuta quest’anno tra campionato e Coppa Italia e che rievoca ricordi dolci e amari. Due anche le possibili avversarie dalla Premier League: il fortissimo Liverpool di Jürgen Klopp, affrontato due stagioni fa nei gironi di Champions League, ma soprattutto avversaria del Milan nelle due finali della massima competizione europea del 2005 e 2007 e poi il West Ham, vincitrice della scorsa Conference League contro la Fiorentina.

Tra le altre troviamo il Marsiglia, vincitrice della finale di Champions League del 1993 proprio contro il Milan e che ha appena esonerato Gattuso. Sempre in tema finali di Champions League, i rossoneri potrebbero incontrare il Benfica contro cui hanno vinto la “Coppa dalle Grandi Orecchie” nel 1990 e, infine, il Bayer Leverkusen di Xabi Alonso che sta vivendo una stagione clamorosa quest’anno senza aver mai perso una partita e dimostrando un calcio spumeggiante che probabilmente la porterà a vincere la Bundesliga.

 

 

 

Ultime news

Notizie correlate