Milan-Empoli, Okafor: “Io e Pulisic ci intendiamo, guardiamo avanti”

I più letti

Piero Mantegazza
Nato il 21-11-2000. Laureando in Economia e gestione dei beni culturali e dello spettacolo all'Università Cattolica del sacro cuore di Milano. Redattore di Radio Rossonera, innamorato del Milan e dello sport in generale.

Noah Okafor è stato un protagonista di Milan-Empoli, suo l’assist per Pulisic: i due hanno una connessione speciale, testa allo Slavia Praga

Il Milan ha battuto l’Empoli grazie ad una giocata di Okafor e Pulisic, lo svizzero ha svelato che è un movimento che provano in allenamento. I due esterni offensivi sono stati tra i più positivi quest’oggi come abbiamo evidenziato nelle pagelle. Okafor è in un ottimo momento di forma, contro la Lazio ha deciso la sfida con un gol ed oggi ha servito l’assist a Pulisic. Lo svizzero non vede l’ora di scendere in campo contro lo Slavia Praga come dichiarato a Milan Tv.

Okafor-Pulisic: l’asse vincente

Okafor e Pulsic sono in piena connessione: “Sono molto contento per l’assist e per la vittoria. E’ un movimento che proviamo spesso io e Pulisic. Ci siamo trovati a occhi chiusi”. In generale è il periodo che è favorevole: “Contro la Lazio abbiamo vinto con un mio gol, oggi ho fatto assist. Ma guardiamo avanti verso i prossimi impegni perchè dobbiamo continuare a migliorare”. Nello specifico c’è lo Slavia Praga ad attenderli: “Siamo pronti. I due gol sono un buon vantaggio, non vedo l’ora di scendere in campo giovedì”.

Ultime news

Notizie correlate