Milan-Empoli, Nicola: “Abbiamo preso gol con un giocatore infortunato”

I più letti

Piero Mantegazza
Nato il 21-11-2000. Laureando in Economia e gestione dei beni culturali e dello spettacolo all'Università Cattolica del sacro cuore di Milano. Redattore di Radio Rossonera, innamorato del Milan e dello sport in generale.

Davide Nicola non si rimprovera nulla per Milan-Empoli: concesso poco ai rossoneri, il gol arriva con un giocatore infortunato

Il Milan ha battuto l’Empoli per 1-0, Davide Nicola si è comunque detto soddisfatto in conferenza stampa, al pari dello stesso Stefano Pioli. La sua squadra ha cercato di osare e ha concesso lo stretto indispensabile al Milan. Il rimpianto è sull’occasione del gol: ha inciso l’infortunio di un suo giocatore.

Concesso poco: rammarico per il gol

“Abbiamo cercato di osare, sia nel primo che nel secondo tempo. Sapevamo benissimo di giocare contro una squadra di grande qualità e se noi non ci aiutiamo anche con i magazzinieri giocando da squadra… Abbiamo concesso lo stretto indispensabile per il volume di gioco che fa il Milan, perché prendere 3-4 gol dal Milan è un attimo. Siamo stati corti tra i reparti. Era importante non uscire dalla partita e lo abbiamo fatto, quindi di questo sono soddisfatto. Poi si accetta il risultato perché per far punti qua bisogna essere perfetti. Mi dispiace per il gol perché abbiamo preso il gol su un’occasione in cui un mio giocatore si è infortunato. Se giochiamo così possiamo raggiungere ciò che sappiamo. Dobbiamo fare qualcosa di straordinario da ora in poi”.

Ultime news

Notizie correlate