Milan, la FIGC archivia l’inchiesta Elliott-RedBird: niente ripercussioni sportive

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

La Procura Federale della FIGC archivia l’inchiesta sul passaggio di proprietà del Milan da Elliott a RedBird: niente ripercussioni sportive

Notizia dell’ultim’ora in casa Milan: la Procura Federale della FIGC ha archiviato l’inchiesta federale sul passaggio di proprietà del club rossonero dal fondo Elliott al fondo RedBird avvenuto nell’estate 2022. In attesa di novità per quanto riguarda l’inchiesta giuridica, il Milan non subirà ripercussioni a livello sportivo.

Archiviata

L’ANSA ha diramato una nota ufficiale, che riportiamo di seguito:

La procura federale della Federcalcio ha appena archiviato “allo stato degli atti” il fascicolo aperto sul passaggio del Milan da Elliott a RedBird. L’inchiesta dell’ufficio guidato dal procuratore Giuseppe Chinè era stata aperta lo scorso marzo dopo l’acquisizione di parte degli atti della procura della Repubblica di Milano che indaga sull’operazione finanziaria“.

L’inchiesta finanziaria della Procura di Milano, nonostante quanto è stato riportato da diversi quotidiani nazionali nelle ultime settimane, non avrà quindi nessun tipo di ripercussione sul lato sportivo.

Ultime news

Notizie correlate