Milan, Di Stefano: “Fonseca unico nome, per il Marsiglia poche speranze”

I più letti

Peppe Di Stefano è intervenuto da Casa Milan a SkySport per parlare di Paulo Fonseca come unico vero nome per la panchina del club rossonero

In diretta per SkySport, Peppe di Stefano ha parlato della situazione che lega Paulo Fonseca e il Milan. Il tecnico tra ieri e oggi dovrebbe terminare gli incontri con Lille e Marsiglia, probabilmente rifiutando entrambe le proposte. A quel punto il club rossonero dovrebbe fare il passo decisivo per ingaggiarlo e, se i tempi lo permetteranno, comunicare tutto prima dell’ultima partita di sabato sera.

Le parole di Di Stefano

In diretta da Casa Milan, Peppe di Stefano ha commentato le ultime sul futuro di Paulo Fonseca: “Ieri c’è stato l’incontro tra Lille e Fonseca con il club che gli ha proposto un rinnovo di contratto che il tecnico non dovrebbe accettare. Domani ci sarà anche l’incontro definitivo tra Fonseca e Marsiglia, ma le speranze che l’allenatore possa accettare sono poche.” Riguardo le volontà dei rossoneri, continua Di Stefano: “Il Milan si augura che non vada a buon fine per poter fare il passo decisivo. Se ci sono i tempi per chiudere in settimana, il Milan lo farà. La situazione ambigua è che il Milan dopo aver giocato con la Salernitana partirà in direzione Australia, ma bisogna capire se si risolverà prima l’accordo con Stefano Pioli, in caso contrario lui partirà con il Milan per l’Australia. L’unico nome per il successore è quello di Paulo Fonseca”.

Ultime news

Notizie correlate