Zirkzee, Di Marzio: “Il Milan ha fretta, l’agente no: il punto sulla trattativa”

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Gianluca Di Marzio ha aggiornato in merito al possibile incontro di domani tra il Milan e l’agente di Joshua Zirkzee

Intervenuto su Sky Sport durante la trasmissione Calciomercato -L’originale, l’esperto di mercato Gianluca Di Marzio ha fatto il punto sulla trattativa tra il Milan e Zirkzee.

Le parole di Di Marzio

“L’uomo mercato del Milan, Geoffrey Moncada, è a Londra, dove vive il procuratore di Zirkzee. Sappiamo che il nodo della questione è praticamente solo quello della commissione, molto alta. Oggi Moncada non ha incontrato il procuratore, potrebbe vederlo domani e sono ore importanti: il Milan ha fretta di capire se può andare a dama per Zirkzee, altrimenti dovrà concentrarsi su altri obiettivi. Ha un po’ meno fretta l’agente del giocatore perchè sa che in Premier potrebbero venire fuori altre opportunità.

Dovrà quindi essere bravo il Milan a riportare le richieste di Kia su dei binari più moderati. Sicuramente non basta solo l’attaccante, tant’è che oggi Moncada ha incontrato l’Aston Villa per Cash, terzino destro che piace molto a Fonseca, e ha parlato col Chelsea per Broja. Quest’ultimo, alle giuste condizioni, potrebbe essere preso a prescindere da Zirkzee, non confermando Jovic e avendo l’albanese come alternativa al titolare”.

Ultime news

Notizie correlate