Milan, “Pioli merita la riconferma”: a DAZN sono tutti d’accordo

I più letti

Nel post partita di DAZN di Fiorentina-Milan gli ospiti hanno commentato la posizione di Pioli, evidenziando come secondo loro meriti la conferma

Durante il post partita di Fiorentina-Milan in onda su DAZN gli ospiti in studio hanno analizzato la situazione di Pioli, in bilico per l’anno prossimo. Nel pre partita il presidente Scaroni aveva confermato il tecnico anche per l’anno prossimo. i 4 ex giocatori sono d’accordo con l’eventuale scelta della dirigenza rossonera, ammettendo i meriti del tecnico per il percorso fatto e per la stagione.

Spalle larghe e continuità

Il primo a prendere la parola, e le difese, di Stefano Pioli è stato Marco Parolo, allenato dal tecnico del Milan ai tempi della Lazio. Queste le sue parole: “Lui sta continuando sulla scia di quel che sta facendo, gli altri potrebbero cambiare idea. Con la Roma se la giocherà, ma vedremo gli episodi. Il derby potrebbe cambiare l’umore, ma soprattutto per quanto riguarda i tifosi. Lui continuerà tranquillo e il mio giudizio è positivo sul suo operato”. Giaccherini ci tiene invece a precisare che l’allenatore del Milan ha dimostrato anche grande personalità: “Pioli ha le spalle molto larghe, è sempre messo in discussione e non lo si vuole fuori solo quando ha periodi molto positivi.”

Riguardo invece la conferma arrivata dalle parole del presidente del Milan Paolo Scaroni, lo studio è d’accordo sulla scelta, precisando però che si dovesse prendere e comunicare prima. Queste le parole in merito.

Behrami: “La cosa sbagliata è avere questo tipo di discussione, siamo già ad aprile. Se devi ancora scegliere sei già in ritardo”

Matri: “Esatto. Così sposti la discussione all’anno prossimo. Lo metti già in discussione così adesso e se poi lo confermi per l’anno prossimo dopo due partite sbagliate è di nuovo in discussione”

Parolo: “Bisogna dirlo ora che rimane, o se si vuole cambiare lo si comunica in maniera chiara e con un tempismo migliore”.

Ultime news

Notizie correlate