Milan, quello di Conte un messaggio a Cardinale? L’ipotesi del quotidiano

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

L’intervista di Antonio Conte al Telegraph è un messaggio a Cardinale e al Milan? Il quotidiano di oggi lancia l’ipotesi

Nonostante a Casa Milan la fiducia nel lavoro di Stefano Pioli sia solida (lo confermano le dichiarazioni di Scaroni, Furlani e Ibrahimovic), il nome di Antonio Conte continua ad orbitare minacciosamente sulla testa dell’allenatore di Parma per la panchina rossonera del futuro. Per il quotidiano Repubblica in edicola oggi, quella rilasciata al Telegraph potrebbe essere considerata come un’intervista messaggio, diretta esplicitamente al n1 di RedBird, fondo proprietario dei rossoneri, Gerry Cardinale. Antonio Conte spinge per un futuro al Milan?

“Vincere, non divertire”

Nella giornata di ieri, Antonio Conte ha rilasciato una lunga intervista al Telegraph parlando di quello che potrebbe essere il suo futuro, del tipo di squadra che vorrebbe allenare e di cosa non è andato al Tottenham. Di seguito, uno stralcio delle dichiarazioni più importanti:

“Per me, ora è impossibile lavorare per una squadra solo divertente perché l’aspettativa è sempre quella di dover vincere. Amo il mio passato, ma allo stesso tempo l’aspettativa che porti è sempre molto alta e se non vinci, hai fallito. La migliore opzione possibile è divertire e vincere allo stesso tempo. I trofei sono una grande, grande responsabilità perché restano lì per ricordarti che ‘oh guarda, devi vincere. Hai fatto questo e devi continuare a farlo’. Se l’obiettivo finale è vincere il campionato e sollevare trofei, è importante offrire intrattenimento al pubblico. Essere solo una squadra divertente non basta se vuoi vincere. Lo so perché ho allenato le squadre migliori e hanno sempre chiesto di vincere”.

LOFTUS-CHEEK MILAN, CUDICINI: “CONTE GLI FECE USCIRE IL FUMO DALLA TESTA”

Conte, il Milan e il messaggio a Cardinale

L’edizione di oggi di Repubblica ha parlato di questa intervista rilasciata da Antonio Conte, leggendola e inquadrandola come un messaggio al Milan, un messaggio diretto molto probabilmente al n1 di RedBird Gerry Cardinale. Nelle ultime settimane si è parlato tanto, come puntualizzato in apertura, del futuro della panchina rossonera. Mentre dai piani alti di via Aldo Rossi la fiducia in Pioli sembra essere solida, la stampa ha iniziato ad accostare diversi nomi al Milan, uno dei quali è proprio quello di Antonio Conte. Le parole del quotidiano:

Conte ha intanto puntualizzato al Telegraph che la sua prossima squadra non dovrà solo divertire, ma vincere. Chissà che non sia un messaggio per Gerry Cardinale, annunciato in tribuna (questa sera per Milan-Rennes, ndr)“.

Photocredits: IMAGO / Buzzi

SCORRI IN BASSO PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate