Milan, avanza l’idea Conceicao: le ultime notizie tra contatti e clausole

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Avanza l’idea portoghese per la panchina del Milan: contatti per Sergio Conceicao tra gradimenti, clausole e il ruolo dell’agente

Un “nuovo” candidato si sta facendo strada nella mischia: il Milan ha avviato i primi contatti con Sergio Conceicao, attuale allenatore del Porto, per la panchina del futuro. La notizia apre il weekend rossonero, weekend che si concluderà domenica sera alle 18.00 con la sfida col Genoa a San Siro (con lo sciopero del tifo). A spingere Conceicao verso il Milan sarebbe l’agente del portoghese, uno dei più importanti del mondo: Jorge Mendes. Ma andiamo nel dettaglio

La situazione

A riportarlo sono stati poco fa sia la Gazzetta dello Sport che Sky Sport. Per l’emittente, l’allenatore portoghese (ex giocatore di Inter e Lazio tra le altre) “sarebbe orientatoa lasciare il Porto dopo il cambio del timone alla presidenza del club, da Pinto da Costa all’ex allenatore André Villas Boas. Proprio in seguito a questo cambio, nonostante il fresco rinnovo di contratto firmato però con da Costa, l’allenatore si sarebbe riservato una clausola che gli permetterebbe di liberarsi subito dal Porto. Il quotidiano rosa ha invece aggiunto che Conceicao, tra le diverse opzioni che potrebbe avere sul tavolo in questo momento compresa quella di restare sulla panchina del Porto, “gradirebbe molto l’opzione Milan. Dopo l’accordo sfumato con Lopetegui, ora i rossoneri sembrano avere un nuovo candidato importante alla panchina della prossima stagione.

Ultime news

Notizie correlate