Milan, Callegari sul secondo posto: “Aspetti da non sottovalutare”

I più letti

Milan, Massimo Callegari e l’importanza di raggiungere il secondo posto in campionato: tanti gli aspetti da non sottovalutare

Il Milan sorpassa la Juventus e raggiunge il secondo posto, Massimo Callegari spiega perché è importante mantenere questa posizione. Con l’Inter in fuga che viaggia spedita verso la conquista del tricolore, il secondo posto è il traguardo più ambito dalle inseguitrici. Milan e Juve si contenderanno la seconda posizione fino alla fine, Callegari nel corso della puntata di Pressing certifica l’importanza di ottenerla. Diversi gli aspetti da non sottovalutare, sia dal punto di vista economico che del prestigio: uno è il più importante.

Secondo posto utile per la Supercoppa: il nuovo format e i guadagni

La sentenza di Callegari: “Non sottovalutiamo che il secondo posto potrebbe garantire l’accesso alla Supercoppa a quattro che è la formula che dovrebbe essere confermata ed è un aspetto economico e di prestigio da non sottovalutare”. Proprio il nuovo format introdotto la scorsa stagione è il motivo più importante per raggiungere il secondo posto in campionato, secondo il giornalista emiliano. La competizione non sarà più a gara secca, ma ci sarà una Final Four con semifinali e finale: si affronteranno le prime due classificate del campionato e entrambe le finaliste della Coppa Italia. Il modello può essere rimesso in discussione anno dopo anno, ma è già stato deciso che per il 2025 verrà confermata la formula a quattro squadre. Saranno 1,6 milioni i ricavi delle semifinaliste perdenti; per la squadra sconfitta in finale ci saranno 5 milioni, la vincitrice guadagnerà 8 milioni.

Ultime news

Notizie correlate