I due ex calciatori: “Milan, manca ancora un Kessie! Tomori irriconoscibile”

I più letti

Piero Mantegazza
Nato il 21-11-2000. Laureando in Economia e gestione dei beni culturali e dello spettacolo all'Università Cattolica del sacro cuore di Milano. Redattore di Radio Rossonera, innamorato del Milan e dello sport in generale.

Due ex calciatori puntano la lente d’ingrandimento sulle lacune del Milan: l’assenza di Kessie non è mai stata colmata, questo Tomori…

C’è sempre meno tempo a disposizione per sistemare la rosa e il Milan vuole acquistare ancora dei calciatori funzionali per il modo di giocare di Pioli. La società di via Aldo Rossi è stata molto attiva in questa sessione estiva, ciò nonostante per Massimo Brambati e Massimo Orlando ci sono ancora dei nei scoperti. A centrocampo il Milan è intervenuto con forza ma continua a mancare tra i calciatori un Frank Kessie. Non solo, la difesa non sembra solidissima e l’indiziato principale è Fikayo Tomori.

Milan, sicura che non ti manchi un Kessie? Il punto di Brambati

L’ex calciatore, Massimo Brambati, è intervenuto a TMW radio durante la trasmissione Maracanà. Uno sguardo a Milan-Torino, per poi sottolineare alcune lacune.

Lukaku alla Roma che colpo sarebbe?
“È un colpo da novanta a livello tecnico, soprattutto per le caratteristiche di gioco di Mourinho. Al Manchester United non ricordo un grandissimo feeling o con Mourinho, ma questa è un’altra realtà. Ci saranno le motivazioni giuste per arrivare tra le prime quattro. La società sta accontentando l’allenatore in ruolo che sembrava scoperto. Mi piace il fatto comunque che in conferenza Mourinho abbia sottolineato ancora che Lukaku è un giocatore del Chelsea. Abbiamo visto operazioni che sembravano fatte saltare improvvisamente.

Cosa c’è da aspettarsi da Milan-Torino?
“Il Torino, a parte i due esterni, è cambiato poco. Contro il Cgaliari si è dimostrata una squadra sempre abile nel chiudere le linee di passaggio, ma ha fatto vedere ancora poca concretezza. Il Milan sta scoprendo Reijnders, ma forse manca un Kessie per caratteristiche, che dava anche una grossa mano in fase difensiva. Se la squadra di Pioli dovesse sbloccare il punteggio vedo difficoltà per il Torino”.

Sulla Juventus?
“La Juventus potrebbe trarre vantaggi dal recupero di Pogba e dal non giocare le competizioni europee. Giuntoli poi potrebbe avere influenze positive anche sullo spogliatoio, in quanto figura dirigenziale di interfaccio quotidiano con i calciatori”.

Milan, difesa da sistemare, dov’è il vero Tomori? Il pensiero di Orlando

Nel pre campionato e nella prima uscita stagionale il Milan ha fatto vedere alcune debolezze nella fase difensiva. Numerosi sarebbero gli aspetti da sottolineare, per l’ex calciatore Massimo Orlando la colpa principale è di Tomori.

Milan-Torino che spunti potrà regalare?
“Il Milan ha fatto bene a Bologna. Continuo però a pensare che abbia problemi in difesa, con un Tomori irriconoscibile. Il Torino è la solita squadra, che in casa crea pochissimo, mentre in trasferta è abilissima nel ripartire”.

Che campionato vedi?
“In questo campionato nessuno potrà scappare come ha fatto il Napoli. Vedo una Serie A che si possa decidere all’ultimo. Per la prossima giornata invece Milan-Torino e Cagliari-Inter saranno due partite ostiche nel weekend. Più facili quelle di Juventus e Napoli”.

Che ne pensi della sconfitta della Fiorentina contro il Rapid Vienna?
“Il Rapid Vienna era più pronto dal punto di vista fisico. Nzola è stato inguardabile e gli altri anche si sono dimostrati fuori ritmo. Le prime partite però, se ancora non si sta bene, sono sempre complicate, a prescindere dalla caratura dell’avversario”.

ARTICOLI CORRELATI,
MILAN NEWS E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra squadra del cuore!

calciatori Milan

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate