Milan avvisato, Cairo blinda Buongiorno e rilancia: “Ora capitano”

I più letti

In un’intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, Urbano Cairo ha parlato di Alessandro Buongiorno, obiettivo di calciomercato del Milan: “Non è in vendita”

Il presidente del Torino Urbano Cairo ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport per fare il punto sulla stagione appena conclusa dai granata. Tra gli argomenti, chiaramente, ha parlato anche di Alessandro Buongiorno, obiettivo di calciomercato del Milan ma non solo. Per l’editore il centrale non solo è incedibile, ma raccoglierà l’eredità di Rodriguez nelle vesti di capitano.

Permanenza con investitura

Il presidente del Torino ha voluto, almeno a mezzo stampa, blindare il suo gioiello Alessandro Buongiorno. Non solo lo ha dichiarato incedibile, bensì: “Siccome Rodriguez non è rimasto, avrà anche la fascia. Ha un contratto fino al 2028 e voglio tenerlo perché lo adoro”. In risposta a una domanda sul valore del giocatore, infine, Cairo rimane fermo sulle sue posizioni: “Non lo so, non l’ho messo sul mercato e dunque non ha un prezzo. È reduce da una stagione super perché, dopo che è voluto restare con noi la scorsa estate era ancora più responsabilizzato. Ha disputato prestazioni strepitose e non ha lasciato spazio a nessun attaccante. Me lo godo e non è mia intenzione venderlo“.

Ultime news

Notizie correlate