Milan, non si ferma lo sciopero: “Anche contro il Cagliari senza tifo”

I più letti

La Gazzetta dello Sport annuncia la continuazione dello sciopero del tifo organizzato del Milan anche nella partita contro il Cagliari

Non si placa la contestazione del tifo rossonero. Come riporta La Gazzetta dello Sport, infatti, il tifo organizzato del Milan non supporterà con cori, bandiere e striscioni la squadra nella partita contro il Cagliari. Dopo quanto successo contro il Genoa, quindi, i rossoneri non potranno contare sui propri sostenitori.

Contestazione moderata

Era nell’aria, ma ora è arrivata la conferma. Il tifo del Milan proseguirà lo sciopero anche nella partita contro il Cagliari. Così come contro il Genoa, Curva Sud Milano Associazione Milan Club non porteranno striscioni e bandiere oltre a non sostenere la squadra con cori. La volontà è sempre la stessa: chiarezza sulle ambizioni future. Ricordiamo che contro i Liguri, la protesta “aveva raggiunto l’apice al minuto 77, quando gli ultras avevano abbandonato il secondo anello Blu”. Riporta però La Gazzetta dello Sport, che nonostante il clima di contestazione, la tifoseria ha una buona fiducia di base a medio termine nel club e nella dirigenza in termini di mercato e di progettualità”. La particolare situazione non aveva sicuramente aiutato i giocatori del Milan nell’approccio al match contro il Genoa, che ora dovranno provare a reagire.

Ultime news

Notizie correlate