Milan, il declino economico di Cafù: messa all’asta la villa di lusso

I più letti

Brutto periodo per l’ex terzino destro del Milan Cafù: il nazionale brasiliano si ritrova colmo di debiti da pagare e ha appena messo all’asta la sua villa

L’ex leggenda del Milan nonché uno dei migliori terzini della storia Cafù sta vivendo un momento molto complicato. Il Brasiliano si è ritrovato pieno di debiti da dover saldare a banche e creditori, pertanto ha messo all’asta la sua villa. Cafù è solo l’ultimo dei numerosi calciatori che dopo una carriera passata a guadagnare cifre astronomiche, si ritrova sul lastrico a causa di scelte sbagliate.

Villa all’asta

L’ex terzino di Milan e Roma Cafù sta vivendo un particolare momento di difficoltà. La leggenda del calcio brasiliano, dopo un passato glorioso fatto di innumerevoli cavalcate sulla fascia destra che l’hanno reso uno dei più forti interpreti della storia, ora vive una particolare situazione finanziaria. A causa di investimenti sbagliati e problemi con le proprie aziende, il brasiliano si trova ad avere più di 3 milioni di Euro di debiti. Per ovviare a questa situazione, Cafù ha deciso di mettere all’asta la sua villa, grazie alla quale potrebbe risolvere gran parte dei problemi. L’episodio di “Pendolino” è solo l”ultimo che riguarda ex calciatori colmi di debiti e costretti a rivedere il proprio stile di vita.

Ultime news

Notizie correlate