Il Milan con Adli contro il Borussia Dortmund: Gazzetta spiega perché

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Pioli cambia a sorpresa: il Milan scenderà in campo con Yacine Adli contro il Borussia Dortmund questa sera, con il francese che torna titolare

La sorpresa che in pochi si aspettavano è arrivata ed è stata confermata nelle ultime ore: sarà Yacine Adli ad avere insieme a Tijjani Reijnders le chiavi del centrocampo del Milan contro il Borussia Dortmund, con Rade Krunic che si accomoda per la seconda partita consecutiva in panchina. La scelta di Stefano Pioli è stata confermata da Sky Sport e dalla Gazzetta dello Sport: dopo il match con la Juventus del 22 di ottobre, toccherà al francese da titolare guidare il Milan nel difficile compito di battere il Borussia Dortmund e spianarsi la strada per gli ottavi di finale di Champions League.

MILAN- DORTMUND, PIOLI: “SINNER, FAREMO COME LUI! ASSENZE? NO, PAGHIAMO UN’ALTRA COSA”

Il motivo della scelta

In un focus nell’edizione di oggi, la Gazzetta dello Sport riporta e analizza i possibili motivi che hanno portato Stefano Pioli a scegliere Yacine Adli e non Rade Krunic per il centrocampo del Milan anti Borussia Dortmund. La qualità aumenta, i rischi anche? Il quotidiano così:

La repubblica dei piedi buoni è l’ultima idea di Stefano Pioli. Stasera si va verso una sorpresa in mezzo al campo: Yacine Adli titolare assieme a Tijjani Reijnders, per una coppia di centrali molto bravi col pallone. Rade Krunic insomma dovrebbe andare ancora in panchina, con conclusioni logiche: se la scelta di ieri sera sarà confermata, aumenteranno la qualità del palleggio e i potenziali rischi da ripartenza, una delle specialità del Borussia. «Mi aspetto una partita a tutto campo, viso a viso», ha detto non per caso Davide Calabria ieri in conferenza stampa. Ecco il tema tattico: Milan e Borussia fanno male in transizione ed è probabile che la partita, almeno in alcuni momenti, sarà ad alto ritmo, con occasioni a destra e a sinistra. Il resto lo faranno i giocatori e l’ambiente“.

MILAN-DORTMUND, DOVE VEDERLA IN TV? SKY O MEDIASET?

La formazione di Milan-Borussia Dortmund con Adli al posto di Krunic

Con questo ultimo dubbio di formazione sciolto tra Krunic e Adli, il Milan dovrebbe scendere in campo così contro il Borussia Dortmund questa sera a San Siro:

Maignan
Calabria, Thiaw, Tomori, Theo Hernandez
Adli, Reijnders
Chukwueze, Loftus-Cheek, Pulisic
Giroud

La panchina a disposizione di Stefano Pioli è cortissima e vedrà aggregati due giovani della Primavera: Mirante, Parmiggiani, Bartesaghi, Florenzi, Krunic, Pobega, Chaka Traoré, Jovic.

MILAN- DORTMUND, BAIOCCHINI: “DOPO SABATO, CUORE PIU’ LEGGERO! UN FATTORE HA RIPORTATO LA CALMA”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate